Ricerca Appalti

Utilizza i seguenti criteri di ricerca singolarmente o in combinazione tra loro.

Compilare tutti i campi.

Appalti via E-mail


Documenti Normativi in materia di Appalti Pubblici:

  1. Prassi


    • INFRASTRUTTURE AEROPORTUALI – AFFIDAMENTO DIRETTO A IMPRESA COLLEGATA
      La percentuale di ribasso da applicare agli affidamenti diretti di lavori aeroportuali ex art. 7 del d.Lgs. N. 50/2016 è calcolata correttamente quando è determinata tenendo conto di un insieme di appalti omogeneo. continua
    • AFFIDAMENTO A LAVORATORI AUTONOMI - DETERMINAZIONE COMPENSO E VERIFICA CONGRUITA' OFFERTA (97.6 - 105.3)
      Con riferimento alla possibilità di impiegare lavoratori autonomi, quali quelli a progetto, il compenso da erogare deve essere proporzionato alla quantità e qualità del lavoro eseguito, tenendo conto dell'esecuzione di analoghe prestazioni di lavoro autonomo. Nella verifica di congruità con esito positivo, la stazione appaltante dovrà fornire adeguata motivazione. continua
    • BILANCI IN UTILE - RICHIESTA LEGITTIMA CLAUSOLA DEL BANDO (83.1.B - 83.4 - 86.4)
      Il requisito del possesso di bilanci in utile nell’ultimo triennio disponibile non contrasta con la normativa di settore. continua
    • AZIENDA AGRICOLA - VERIFICA REQUISITI DI PARTECIPAZIONE (83)
      Spetta alla stazione appaltante la verifica delle attrezzature impiegate nell’attività agricola esercitata, ai fini della prestazione di un servizio a terzi. continua
    • TIPOLOGIA DI PRESTAZIONI AFFIDABILI MEDIANTE ACCORDO QUADRO (54)
      L'accordo quadro non può che limitarsi, oltre ai servizi ed alle forniture, ai soli lavori di manutenzione o comunque aventi carattere di ripetitività e serialità. continua
  2. Normativa


    • NUOVO CODICE APPALTI
      IMPORTANTE!! Testo del CODICE APPALTI, DLgs 18 aprile 2016 n.50, aggiornato con le modifiche apportate dal Decreto correttivo entrato in vigore sabato 20 maggio 2017. continua
    • DISPOSIZIONI CORRETTIVE CODICE APPALTI
      Testo del decreto legislativo recante disposizioni integrative e correttive al decreto legislativo 18 aprile 2016, n. 50. Sabato 20/05/2017 è entrata in vigore la versione del codice appalti modificata dal correttivo. continua
    • MONITORAGGIO INFRASTRUTTURE E INSEDIAMENTI PRIORITARI - ISTITUZIONE COMITATO DI COORDINAMENTO
      Individuazione delle procedure per il monitoraggio delle infrastrutture ed insediamenti prioritari per la prevenzione e repressione di tentativi di infiltrazione mafiosa e istituzione, presso il ministero dell'interno, di un apposito comitato di coordinamento. continua
    • DL RESPONSABILITA' SOLIDALE IN MATERIA DI APPALTI
      Disposizioni urgenti per l'abrogazione delle disposizioni in materia di lavoro accessorio nonche' per la modifica delle disposizioni sulla responsabilita' solidale in materia di appalti. continua
    • CRITERI MINIMI AMBIENTALI - TRATTAMENTI FITOSANITARI
      Adozione dei criteri ambientali minimi da inserire obbligatoriamente nei capitolati tecnici delle gare d'appalto per l'esecuzione dei trattamenti fitosanitari sulle o lungo le linee ferroviarie e sulle o lungo le strade. continua
  3. Giurisprudenza


    • APPROVAZIONE AGGIUDICAZIONE - FINALITA'
      Attraverso l'approvazione della aggiudicazione provvissoria l'amministrazione esercita un controllo non solo di legittimità ma anche nel merito dell’operato della commissione giudicatrice, al fine di verificare la rispondenza dell’offerta presentata agli obiettivi di interesse pubblico da conseguire attraverso il contratto posto a gara. continua
    • DICHIARAZIONE REQUISITI MANCANTE - VIETATO SOCCORSO ISTRUTTORIO
      L'assenza della dichiarazione sul possesso dei requisiti generali non può essere sanata attraverso il soccorso istruttorio, che non può essere utilizzato per sopperire a dichiarazioni (riguardanti elementi essenziali) radicalmente mancanti. continua
    • COSTO DEL LAVORO E COSTO SULLA SICUREZZA - DETERMINAZIONE
      Negli appalti pubblici, il costo del lavoro ed il costo sulla sicurezza aziendale non sono costi standardizzati. continua
    • CONCESSIONI – SERVIZI DI NATURA COMMERCIALE SVOLTI IN AERA DEMANIALE TROVANTI ORIGINE IN UN RAPPORTO DERIVATO FRA IL CONCESSIONARIO E IL TERZO
      I servizi di natura commerciale svolti in area demaniale che trovano origine in un rapporto derivato fra il concessionario e il terzo, cui l’amministrazione concedente sia rimasta estranea e che risultino privi di collegamento con l’atto autoritativo concessorio, che ne costituisce un mero presupposto, non soggiacciono alle regole del procedimento ad evidenza pubblica, ma si risolvono in contratti di diritto privato. continua
    • SOCIETÀ A PARTECIPAZIONE PUBBLICA - ESERCIZIO DA PARTE DEL SOCIO PRIVATO DEL DIRITTO DI PRELAZIONE – CONTROVERSIE – GIURISDIZIONE ORDINARIA
      In tema di riparto di giurisdizione, spettano alla giurisdizione esclusiva del giudice amministrativo le controversie aventi ad oggetto l'attività unilaterale prodromica alla vicenda societaria, considerata dal legislatore di natura pubblicistica, con la quale un ente pubblico delibera di costituire una società o di parteciparvi o di procedere ad un atto modificativo o estintivo della società medesima o di interferire, nei casi previsti dalla legge, nella vita della stessa. Sono, invece, attribuite alla giurisdizione ordinaria le controversie aventi ad oggetto gli atti societari a valle della scelta di fondo di utilizzo del modello societario, i quali restano interamente soggetti alle regole del diritto commerciale proprie del modello recepito. continua