Ricerca Appalti

Utilizza i seguenti criteri di ricerca singolarmente o in combinazione tra loro.

Appalti via E-mail

Attenzione: Compilare correttamente i campi obbligatori.
Email inviata correttamente. Al più presto verrete contattati dal nostro staff.
Accettare la privacy è obbligatorio.

Documenti Normativi in materia di Appalti Pubblici:

  1. Prassi


    • DURC - RICHIESTE ONLINE - CHIARIMENTI
      Con la circolare in oggetto il comitato nazionale ha fornito dei chiarimenti in relazione alle interrogazioni effettuate dalle sezioni dell’albo gestori attraverso il servizio durc on line, per accertare la regolarità del pagamento dei contributi previdenziali e assistenziali a favore dei lavoratori. continua
    • ELENCO AMMINISTRAZIONI AGGIUDICATRICI - TERMINE ISCRIZIONE - PROROGATO (192)
      L'Anac ha prorogato la data di avvio del sistema per la presentazione delle domande di iscrizione all’elenco delle amministrazioni aggiudicatrici e degli enti aggiudicatori che operano mediante affidamenti diretti nei confronti di proprie società “in house” previsto dall’art. 192 del d.Lgs. 50/2016 al 15 gennaio 2018. continua
    • NOMINA DIRETTORE TECNICO - DECORRENZA DEI 5 GIORNI - DALLA COMUNICAZIONE DELL'ATTO DI NOMINA (24.2 - 24.5)
      Il termine per la trasmissione all’autorità della delibera di nomina del direttore tecnico, fissato dalla norma in cinque giorni dall’iscrizione dell’atto di nomina sul registro delle imprese, deve ritenersi decorrere dalla comunicazione dell’atto di nomina del direttore tecnico al registro delle imprese, indipendentemente dall’intervenuta registrazione continua
    • GARANZIA DEFINITIVA - CALCOLO IMPORTO
      L’iva, imposta accessoria, non è parte dell’importo contrattuale e dunque non va considerata per calcolare l'importo della garanzia provvisoria. continua
    • ISCRIZIONE ALBO GESTORI AMBIENTALI - REQUISITO DI PARTECIPAZIONE
      L’autorità ha modificato la propria posizione interpretativa ritenendo che il requisito di iscrizione all’albo dei gestori ambientali sia un requisito di partecipazione e non di esecuzione. continua
  2. Normativa


    • CONTRAENTE GENERALE - CONTROLLI SULL'ESECUZIONE E COLLAUDO (196.2)
      Pubblicato il decreto del ministero delle infrastrutture e dei trasporti che disciplina le modalità e i limiti di spesa per i servizi di supporto e di indagine per il collaudo di infrastrutture di grande rilevanza o complessità affidate con la formula del contraente generale, in attuazione dell'articolo 196, comma 2 dlgs 50/2016. continua
    • NUOVO CODICE APPALTI
      IMPORTANTE!! Ripubblichiamo il testo integrale del Codice dei Contratti Pubblici (D.lgs. 50/2016) con evidenziate le modifiche apportate dalla Legge di Bilancio 2018. continua
    • REGOLAMENTO PER GLI APPALTI ALL'ESTERO (1.7)
      Pubblicato il decreto che regolamenta le procedure di scelta del contraente e l’esecuzione del contratto da svolgersi all’estero, ai sensi dell’articolo 1, comma 7, del decreto legislativo 18 aprile 2016, n. 50 continua
    • NUOVE SOGLIE COMUNITARIE SETTORI SPECIALI
      Pubblicate le nuove soglie comunitarie per le procedure d'appalto degli enti erogatori nei settori dell'acqua, dell'energia, dei trasporti e dei servizi postali in vigore dal 01/01/2018. continua
    • NUOVE SOGLIE COMUNITARIE SETTORI ORDINARI
      Pubblicate le nuove soglie comunitarie per gli appalti nei settori ordinari in vigore dal 01/01/2018. continua
  3. Giurisprudenza


    • GARA TELEMATICA - INVIO LISTA DELLE LAVORAZIONI E FORNITURE IN FILE.PDF (57.6 - 83.9)
      In una gara telematica è illegittimo presentare una lista di lavorazioni e forniture scansionata al posto del file.Pdf caricato a sistema. E' legittima l'esclusione ed impossibile applicare il soccorso istruttorio. continua
    • - ESCLUSIONE DALLA GARA PER CARENZA DEI REQUISITI - COMPORTA INCAMERAMENTO CAUZIONE PROVVISORIA
      L'incameramento della cauzione provvisoria costituisce una conseguenza automatica del provvedimento di esclusione dalla gara, indipendentemente da valutazioni inerenti la colpa dell'evento che ha comportato l'esclusione. continua
    • DICHIARAZIONE FALSA O INCOMPLETA – NON PUÒ ESSERE “SANATA” RICORRENDO ALLA CATEGORIA DEL “FALSO INNOCUO”
      La completezza delle dichiarazioni è già di per sé un valore da perseguire perché consente la celere decisione in ordine all'ammissione dell'operatore economico alla gara per cui una dichiarazione inaffidabile (perché falsa o incompleta) non può essere “sanata” ricorrendo alla categoria del “falso innocuo”. continua
    • GRAVI ILLECITI PROFESSIONALI - NORMATIVA INNOVATIVA
      L'art. 80 comma quinto lettera c) che disciplina i gravi illeciti professionbali ha carattere innovativo rispetto alla disposizione previgente codice e non è pertanto estensibile in via retroattiva a procedure di affidamento soggette a quest’ultimo. continua
    • PREAVVISO DI RICORSO EX ART. 243BIS DLGS. 163/2006 - NON COMPORTA ALCUN OBBLIGO DI RIESAME DA PARTE DELLA STAZIONE APPALTANTE
      In ipotesi di preavviso di ricorso, se non condiviso dalla stazione appaltante si avrà la mera conferma del provvedimento contestato, privo di lesività; le doglianze dell’interessato dovranno essere dirette nei confronti dell’atto finale della procedura di gara. continua
Prova Gratuita