Ricerca Appalti

Utilizza i seguenti criteri di ricerca singolarmente o in combinazione tra loro.

Appalti via E-mail

Attenzione: Compilare correttamente i campi obbligatori.
Email inviata correttamente. Al più presto verrete contattati dal nostro staff.
Accettare la privacy è obbligatorio.

Documenti Normativi in materia di Appalti Pubblici:

  1. Prassi


    • INCOMPLETEZZA COMPUTO METRICO ESTIMATIVO - INTEGRAZIONE DA PARTE DELLA SA
      E’ corretto l’operato della stazione appaltante, la quale a seguito della segnalazione di incompletezza del computo metrico estimativo abbia trasmesso all’indirizzo mail del segnalante tale documento completo in ogni sua parte, oltre al rup per la correzione sul portale. continua
    • SERVIZI DI PULIZIA E SMALTIMENTO RIFIUTI - ISCRIZIONE ALBO - REQUISITI
      Non è legittima l’esclusione dalla gara del rti per difetto in capo ad una delle imprese del requisito dell’iscrizione al registro delle imprese di pulizia, qualora debba espletare attività di gestione e smaltimento rifiuti. continua
    • DIVIETO DI AVVALIMENTO ALBO IMPRESE DI PULIZIA (89)
      Il requisito dell’iscrizione all’albo delle imprese di pulizia alla fascia di classificazione indicata nella lex specialis non è suscettibile di avvalimento. continua
    • ATI - QUOTE DI PARTECIPAZIONE - CAPOGRUPPO SEMPRE IN MISURA MAGGIORITARIA
      L'impresa capogruppo deve essere dotata dei requisiti necessari per la partecipazione e per l’esecuzione delle prestazioni in misura maggioritaria. continua
    • ALLEGAZIONE CERTIFICAZIONE DI QUALITA' - SOCCORSO ISTRUTTORIO
      La mancata allegazione della certificazione di qualità alla domanda di partecipazione è sanabile ex art. 38 comma 2-bis del d.Lgs. 163/2006 mediante soccorso istruttorio. La mancata integrazione legittima un provvedimento di esclusione. continua
  2. Normativa


    • CARATTERISTICHE ESSENZIALI DELLE PRESTAZIONI PRINCIPALI DELLE CONVENZIONI - BENCHMARK
      Definizione delle caratteristiche essenziali delle prestazioni principali costituenti oggetto delle convenzioni stipulate da consip s.P.A. continua
    • SCHEMA DI DISCIPLINARE DI GARA DEI CONTRATTI DI SERVIZI DI PULIZIA SOPRASOGLIA COMUNITARIA CON OEPV (213.2)
      L’autorità, ha approvato lo schema di disciplinare di gara per la procedura aperta per l’affidamento di contratti pubblici di servizi di pulizia di importo pari o superiore alla soglia comunitaria con il criterio dell’offerta economicamente più vantaggiosa sulla base del miglior rapporto qualità/prezzo. continua
    • CONTRAENTE GENERALE - CONTROLLI SULL'ESECUZIONE E COLLAUDO (196.2)
      Pubblicato il decreto del ministero delle infrastrutture e dei trasporti che disciplina le modalità e i limiti di spesa per i servizi di supporto e di indagine per il collaudo di infrastrutture di grande rilevanza o complessità affidate con la formula del contraente generale, in attuazione dell'articolo 196, comma 2 dlgs 50/2016. continua
    • NUOVO CODICE APPALTI
      IMPORTANTE!! Ripubblichiamo il testo integrale del Codice dei Contratti Pubblici (D.lgs. 50/2016) con evidenziate le modifiche apportate dalla Legge di Bilancio 2018. continua
    • REGOLAMENTO PER GLI APPALTI ALL'ESTERO (1.7)
      Pubblicato il decreto che regolamenta le procedure di scelta del contraente e l’esecuzione del contratto da svolgersi all’estero, ai sensi dell’articolo 1, comma 7, del decreto legislativo 18 aprile 2016, n. 50 continua
  3. Giurisprudenza


    • VALORE DELLA CONCESSIONE - MODALITA' DI CALCOLO
      In materia di distributori automatici, il valore della concessione va calcolato sulla base del fatturato generato dagli utenti del servizio. continua
    • RITO SUPER ACCELERATO APPALTI – COMPATIBILITA’ COL DIRITTO EUROPEO – RIMESSO CORTE UE
      Si rimette alla corte di giustizia la seguente questione pregiudiziale, sulla legittimità del rito super accelerato, sugli atti di ammissione/esclusione dalla gara di appalto. continua
    • INTERPRETAZIONE CLAUSOLE BANDO - LIMITI
      Nella lettura delle clausole del bando deve darsi prevalenza alle espressioni letterali, escludendo ogni integrazione interpretativa che porti pretesi significati e ingeneri incertezze nell'applicazione. continua
    • PRECEDENTI RISOLUZIONI CONTRATTUALI - GRAVI ILLECITI PROFESSIONALI - RATIO LEGIS E LIMITI (80.5.C)
      In ipotesi di contestazione giudiziale, le stazioni appaltanti non potranno escludere gli operatori che pure si assuma essere stati gravemente inadempienti in precedenti contratti con la p.A.. inoltre, il provvedimento di esclusione deve recare un’adeguata motivazione circa l’incidenza della gravità del pregresso inadempimento sull’affidabilità del concorrente in rapporto alla diversa e futura prestazione oggetto della gara. continua
    • CLAUSOLE SOCIALI- AMBITO DI INCIDENZA
      Il giudice amministrativo conferma i limiti alla operatività della clausola sociale. continua
Prova Gratuita