Compilare il seguente modulo per informazioni sulla seguente normativa:


DIRITTO ALL’ACCESSO AGLI ATTI - DIFFERIMENTO (53.2.C)
L’art. 53, comma 2, lett. C), del d.Lgs n. 50 del 2016 prevede il differimento dell’accesso “in relazione alle offerte fino all’aggiudicazione”, con ciò intendendosi esclusivamente il contenuto delle offerte, ed è posta a presidio della segretezza delle offerte tecnico-economiche, ma non impedisce l’accesso alla documentazione amministrativa, che può essere effettuato già nella fase iniziale della procedura selettiva (senza attendere cioè quella finale di aggiudicazione).

REGISTRATI


Per ottenere con continuità le nuove gare d'appalto



CLICCA QUI