Ricerca Appalti

Utilizza i seguenti criteri di ricerca singolarmente o in combinazione tra loro.

Appalti via E-mail

Attenzione: Compilare correttamente i campi obbligatori.
Email inviata correttamente. Al più presto verrete contattati dal nostro staff.
Accettare la privacy è obbligatorio.

Documenti Normativi in materia di Appalti Pubblici:

  1. Prassi


    • AVVALIMENTO – REQUISITO IDONEITÀ PROFESSIONALE - ILLEGITTIMO
      E’ conforme alla normativa di settore l’esclusione dell’operatore economico per carenza del requisito di idoneità professionale, comprovato in gara mediante ricorso all’istituto dell’avvalimento. continua
    • SPECIFICHE TECNICHE – PARITA’ DI TRATTAMENTO
      I principi della parità di trattamento, di non discriminazione e di trasparenza rivestono un’importanza determinante per quanto riguarda le specifiche tecniche. continua
    • COLLEGAMENTO IMPRESE – VALIDO SOLO TRA I PARTECIPANTI AL MEDESIMO LOTTO(80.5.M)
      Nel caso di appalto suddiviso in più lotti diretto alla stipula di tanti contratti di appalto quanti sono i lotti, l’art. 80, comma 5, lett. M), d.Lgs. N. 50/2016 è applicabile agli operatori economici partecipanti al medesimo lotto. continua
    • DICHIARAZIONE CESSATI – ASSENZA – SOCCORSO ISTRUTTORIO (83.9)
      A seguito del soccorso istruttorio l’esclusione dalla gara essere disposta esclusivamente nel caso in cui il concorrente non ottemperi alla richiesta della stazione appaltante ovvero non possieda, effettivamente, il requisito. continua
    • INDICAZIONE COSTO SICUREZZA AZIENDALE – NECESSARIO (95.10)
      Gli oneri di sicurezza aziendali di cui all’art. 95, comma 10, del d. Lgs. 50/2016 rappresentano un elemento essenziale dell’offerta, la cui mancanza è in grado di ingenerare una situazione di insanabile incertezza assoluta sul suo contenuto. continua
  2. Normativa


    • MODIFICA SOGLIE APPALTI DAL 1-01-2020
      Pubblicato il testo del regolamento ue che modifica la direttiva 2014/24/ue del parlamento europeo e del consiglio per quanto riguarda le soglie degli appalti di forniture, servizi e lavori e dei concorsi di progettazione in vigore dal 01/01/2020. continua
    • REGIONE SICILIA – AGGIORNAMENTO BANDI-TIPO (23 – 36 – 152 – 154 – 156 – 157)
      Pubblicato l’aggiornamento dei bandi tipo a seguito del d.L. 32/2019 convertito con l. 55/2019. continua
    • COLLOCAMENTO OBBLIGATORIO CATEGORIE PROTETTE – LINEE GUIDA
      Pubblicati i chiarimenti e le linee guida in materia di collocamento obbligatorio delle categorie protette. continua
    • RELAZIONE DI RIFERIMENTO – METODICHE DI INDAGINE
      Pubblicato il regolamento recante le modalità per la redazione della relazione di riferimento di cui all'articolo 5, comma 1, lettera v-bis) del decreto legislativo 3 aprile 2006, n. 152. continua
    • MODIFICA LEGGE SERVIZI DI TRASPORTO NELLE FERROVIE TURISTICHE
      Pubblicata la legge recante modifiche alla l. 128/2017, in materia di affidamento dei servizi di trasporto nelle ferrovie turistiche. continua
  3. Giurisprudenza


    • ACCESSO ATTI – ESAME RISPETTO PRINCIPIO DI ROTAZIONE – AMMESSO
      L’accesso agli atti preliminari di tutte le gare dell’ente per effettuare un controllo sull’applicabilità del principio di rotazione non è accesso esplorativo, ma finalizzato a verificare che il mancato invito e/o la mancanza di affidamenti in favore di un preciso operatore economico, nel corso dei passati cinque anni, non siano avvenuti in spregio ai generali principi di imparzialità, parità di trattamento, trasparenza, proporzionalità, pubblicità e rotazione. continua
    • BENI CULTURALI – QUALIFICAZIONE SOA SOTTO I 150.000 EURO
      Anche per i lavori in og2 (beni culturali) di valore inferiore a 150.000 si applica l’art. 90 del dpr 207/2010. continua
    • ESCLUSIONE AUTOMATICA OFFERTE ANOMALE – PROCEDURA RDO MEPA – OBBLIGATORIA PER I SOTTOSOGLIA AL MINOR PREZZO
      Alla luce della normativa attuale, in caso di minor prezzo è obbligatorio applicare l’esclusione automatica ed il bando che la esclude è illegittimo. continua
    • PRINCIPIO DI ROTAZIONE – INVITO GESTORE USCENTE – ADEGUATA MOTIVAZIONE
      Il fatto oggettivo del precedente affidamento impedisce alla stazione appaltante di invitare il gestore uscente, salvo che essa dia adeguata motivazione delle ragioni che hanno indotto, in deroga al principio generale di rotazione, a rivolgere l’invito anche all’operatore uscente. continua
    • CALCOLO DELLA SOGLIA DI ANOMALIA - CONFERMA INTERPRETAZIONE MIT
      Il tar brescia conferma interpretazione del calcolo della soglia di anomalia fornito dal mit. continua
Prova Gratuita