Ricerca Appalti

Utilizza i seguenti criteri di ricerca singolarmente o in combinazione tra loro.

Appalti via E-mail

Attenzione: Compilare correttamente i campi obbligatori.
Email inviata correttamente. Al più presto verrete contattati dal nostro staff.
Accettare la privacy è obbligatorio.

Documenti Normativi in materia di Appalti Pubblici:

  1. Prassi


    • CRITERI PER LA NOMINA DEL RPCT
      Il rpct deve essere scelto possibilmente tra i dirigenti non assegnati a uffici che svolgono attività nei settori più esposti al rischio corruttivo. Di conseguenza non è opportuno che il rpct svolga funzioni in merito all’istanza di riesame/mediazione tributaria in quanto tale procedimento di deflazione del contenzioso insiste in aree considerate ad alto rischio corruttivo. continua
    • REVOCA AGGIUDICAZIONE PER OMESSA DICHIARAZIONE PRECEDENTE RISOLUZIONE CONTRATTUALE – LEGITTIMA (80.5.C)
      È legittimo il provvedimento di revoca disposto dalla stazione appaltante per l’omessa dichiarazione da parte del concorrente delle precedenti risoluzioni contrattuali per inadempimento. continua
    • REGIONE FVG - COVID-19 – SOSPENSIONE DELLE ATTIVITA’ DI CANTIERE (107)
      Direzione centrale infrastrutture e territorio della regione fvg ha emanato la seguente circolare avente ad oggetto la sospensione delle attività di cantiere, in vista delle misure urgenti in materia di contenimento dell’emergenza da covid-19. continua
    • EMERGENZA COVID 19 - LINEE GUIDA SICUREZZA CANTIERI EDILI
      Pubblicate le linee guida per i cantieri con le quali vengono fornite indicazioni operative finalizzate a incrementare l’efficacia delle misure precauzionali di contenimento adottate per contrastare l’epidemia di covid-19, rivolte ai titolari del cantiere, a tutti i subappaltatori e ai subfornitori presenti in cantiere. continua
    • CRITICITA’ CONSEGUENTI ALLA PANDEMIA COVID 19 – ESTENSIONE PERIODO SOSPENSIONE ISTRUTTORIA
      Per i contratti di attestazione soa aventi scadenza entro il 31 marzo 2020 la sospensione dell’istruttoria può estendersi fino ad un massimo di 150 gg in luogo dei 90 previsti dall’art. 76, comma 3, del d.P.R. 207/2010. continua
  2. Normativa


    • COVID 2019 - POTENZIAMENTO SERVIZIO SANITARIO E SOSTEGNO SOCIALE (35 - 63.2.C - 63.6 - 163)
      Pubblicate le misure di potenziamento del servizio sanitario nazionale e di sostegno economico per famiglie, lavoratori e imprese connesse all'emergenza epidemiologica da covid-19. continua
    • ACQUISTO DISPOSITIVI DI ASSISTENZA VENTILATORIA – DISPOSIZIONI URGENTI (163.8)
      Pubblicate le disposizioni urgenti per il potenziamento del servizio sanitario nazionale in relazione all'emergenza covid-19. continua
    • EMERGENZA EPIDEMIOLOGICA DA COVID-19
      Attuate le misure straordinarie ed urgenti per contrastare l'emergenza epidemiologica da covid-19 e contenere gli effetti negativi sullo svolgimento dell'attività giudiziaria. Decreto-legge in vigore dall'8 marzo 2020 continua
    • RITARDO PAGAMENTI NELLE TRANSAZIONI COMMERCIALI - SAGGIO INTERESSE PRIMO SEMESTRE 2020
      Il saggio degli interessi da applicare a favore del creditore nei casi di ritardo nei pagamenti nelle transazioni commerciali, dal 1° gennaio al 30 giugno 2020 è pari allo 0 per cento. continua
    • NSO - REGOLE TECNICHE
      Pubblicate le regole tecniche per l'emissione della trasmissione degli ordini elettronici (nso) continua
  3. Giurisprudenza


    • RTI MISTO ED ESECUZIONE IN MISURA MAGGIORITARIA - VA RIFERITO ALLA CATEGORIA PREVALENTE
      Nei raggruppamenti misti la capogruppo mandataria deve essere qualificata ed eseguire i lavori in misura maggioritaria in relazione alla categoria prevalente continua
    • RIDUZIONE TERMINE ESECUZIONE – OFFERTA PERCENTUALE MAGGIORE- NON ESCLUSIONE
      Il concorrente che offre una percentuale della riduzione temporale, superiore a quella prevista e consentita dal disciplinare di gara (20%) non può essere escluso, anche in considerazione del fatto che la lex specialis di gara non ha previsto alcuna sanzione espulsiva a carico dell’operatore che avesse indicato un maggiore percentuale di riduzione dei tempi. continua
    • RISOLUZIONI CONTRATTUALI ANTE TRIENNIO – NON OBBLIGO DICHIARATIVO (80.5.C)
      L’omessa dichiarazione sulle risoluzioni contrattuali ante triennio dalla data del bando non costituisca inadempimento all’ obbligo dichiarativo che grava sulle imprese partecipanti alle gare ai sensi dell’art. 80, comma 5, lett. C), d.Lgs. N. 50 del 2016. continua
    • FALLIMENTO APPALTATORE – PAGAMENTO SUBAPPALTATORE – EFFETTUATO DAL CURATORE
      In caso di fallimento dell’appaltatore di opera pubblica, il subappaltatore deve essere considerato un creditore concorsuale come tutti gli altri. continua
    • AVVALIMENTO – REQUISITO TECNICO/ESPERIENZIALE – NO DIRETTA ESECUZIONE AUSILIARIA(89.1)
      Dinanzi ad un requisito esperienziale (fatturato specifico come requisito tecnico) non è legittima l’esclusione dell’offerente a causa dell’assenza di impegno dell’ausiliaria a svolgere direttamente il servizio. continua
Prova Gratuita