Compilare il seguente modulo per informazioni sulla seguente normativa:


CENTRI DI PERMANENZA PER IL RIMPATRIO - PROCEDURE NEGOZIATE SENZA BANDO ED INASPRIMENTO PENE PER SUBAPPALTO ILLECITO (63)
Realativamente ai lavori nei centri di permanenza per il rimpatrio di importo inferiore alla soglia comunitaria, è autorizzato il ricorso alla procedura negoziata senza previa pubblicazione del bando di gara. Inasprite poi le pene nell'ipotesi di subappalto non autorizzato.

REGISTRATI


Per ottenere con continuità le nuove gare d'appalto



CLICCA QUI